ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Oslo contro Teheran: proteste per la confisca del Nobel

Lettura in corso:

Oslo contro Teheran: proteste per la confisca del Nobel

Dimensioni di testo Aa Aa

La Norvegia protesta contro la confisca all’avvocatessa iraniana Shirin Ebadi, del premio Nobel per la Pace, ricevuto nel 2003. Dalla sua cassetta di sicurezza, le autorità di Teheran avrebbero sottratto premio, diploma e altri effetti personali. Il ministero degli esteri norvegese ha convocato l’incaricato d’affari iraniano ad Oslo, per manifestargli la sua riprovazione. Sconcerto anche ai vertici del Nobel Institute: “Siamo particolarmente amareggiati, scioccati – commenta il direttore Geir Lundestad -. Certo ci sono state forti tensioni fra le autorità iraniane e Shirin Ebadi. Ma questa è un’escalation davvero inconcepibile e senza precedenti”. Lo scorso giugno, la stessa Ebadi era scesa in campo a Brussel, per invocare la fine delle violenze, seguite alla contestata rielezione del presidente Mahmud Ahmadinejad. All’Unione Europea aveva chiesto l’applicazione di sanzioni politiche al suo paese.