ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele-Hamas, passi avanti nelle trattative

Lettura in corso:

Israele-Hamas, passi avanti nelle trattative

Dimensioni di testo Aa Aa

Gilad Shalit potrebbe essere rilasciato entro una settimana. Le trattative tra Isralele e Hamas per lo scambio di prigionieri, secondo fonti del Cairo, nelle ultime ore, hanno fatto progressi importanti. I fimiliari del giovane soldato israeliano, in mano ad Hamas da più di tre anni, hanno espresso la loro fiducia nell’incontro con i mediatori israeliani.

“Stiamo sperando di vedere Gilad a casa dopo tanto tempo, ciò non vi soprenderà. Sfortunatamente oggi non posso e non voglio parlare. Ho parlato in passato, questo non è il momento della parole, ma dei fatti”. I leader di Hamas, in visita dai mediatori egiziani per valutare la lista di prigionieri, dal canto loro giudicano prematuro parlare di accordo. Le trattative sono ancora in corso e si basano su reciproche concessioni. Israele rilascerebbe un numero maggiore di detenuti, il gruppo islamico radicale accetterebbe l’esilio di alcuni di loro. A Gaza, intanto, madri e mogli dei progionieri hanno manifestato per la loro liberazione.