ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si conclude con una strage il sequestro nelle Filippine

Lettura in corso:

Si conclude con una strage il sequestro nelle Filippine

Dimensioni di testo Aa Aa

Un sequestro di massa conclusosi con una trentina di morti nelle Filippine, dove il prossimo anno si vota. Un centinaio di uomini armati si è scagliato contro un gruppo di persone sull’isola meridionale di Mindanao.

Secondo l’esercito, i sequestratori sono miliziani del governatore in carica della provincia che volevano impedire la candidatura del rivale alle amministrative 2010. Tra le vittime ci sono anche alcuni giornalisti. Secondo i media locali, alcune persone sarebbero state decapitate.