ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania, si va al ballottaggio

Lettura in corso:

Romania, si va al ballottaggio

Dimensioni di testo Aa Aa

I Romeni torneranno alle urne per il ballottaggio il prossimo sei dicembre. Il primo turno per le elezioni presidenziali ha visto in testa il presidente uscente Traian Basescu con circa il 33% delle preferenze. Il leader di centro-destra ha frenato gli entusiasmi dei sostenitori, rimandando al risultato definitivo.

“La Romania ha un urgente bisogno di un governo. Allo stesso tempo voglio assicurare i Romeni: come ho sempre fatto per tutto il tempo, non farò alcun negoziato “sotterraneo” che possa compromettere il mio mandato come presidente dal 2009-2014” Il presidente uscente dovrà fare i conti con il socialdemocratico Mircea Geoana che in base agli exit poll è al 31%. Entrambi i candidati puntano a conquistare i voti del liberale Crin Antonescu, arrivato terzo. Da domani la competizione ricomincerà da zero. Vi sto chiedendo di restare vigili e vi sto chiedendo romeni, a quelli ancora indecisi, di unirvi a noi”. L’affluenza ha superato le aspettative, alla chiusura dei seggi aveva votato poco più del 53% degli elettori. La sfida del prossimo presidente sarà far uscire il paese dalla grave crisi economica e politica degli ultimi anni.