ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Romania, Basescu e Geoana al ballottagio per le presidenziali

Lettura in corso:

Romania, Basescu e Geoana al ballottagio per le presidenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà il ballottaggio a decidere il prossimo presidente della Repubblica romena. Al primo turno hanno ottenuto circa il 30% dei consensi l’attuale capo dello Stato Traian Basescu e il suo rivale di sinistra Mircea Geoana. Ago della bilancia potrebbe essere il liberale Crin Antonescu attestatosi al 20%.

“Avrei preferito qualcun altro. Non volevo né Geoana, né Antonescu. Avrei preferito un volto nuovo”, spiega una donna di Bucarest. L’affluenza ha superato le aspettative, alla chiusura dei seggi aveva votato poco più del 53% degli elettori. Il Paese è alle prese con la più grave crisi economica e politica degli ultimi anni. “Per me non c‘è differenza. Chiunque vincerà non cambierà nulla. Si continuerà a stare come prima”, dice una fruttivendola. Il ballottaggio si terrà domenica 6 dicembre. Nello scrutinio di ieri gli elettori hanno anche approvato con due referendum le riforme costituzionali proposte da Basescu. Una è la riduzione del Parlamento a una sola Camera e l’altra è la riduzione del numero dei parlamentari da 471 a 300. Per farle entrare in vigore il Parlamento dovrà approvare una revisione della Costituzione.