ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sanità Usa, via al dibattito in Senato

Lettura in corso:

Sanità Usa, via al dibattito in Senato

Dimensioni di testo Aa Aa

La riforma sanitaria di Barack Obama ha superato un primo, importante ostacolo al Senato. E’ stata infatti approvata la mozione democratica che dà il via al dibattito, che comincerà il 30 novembre e durerà tre settimane.

Dopo l’approvazione del progetto di legge da parte della Camera dei rappresentanti, il 7 novembre, ora anche il Senato va verso l’adozione di un provvedimento. I due rami del Parlamento americano dovranno poi concordare un testo comune. La maggioranza di 60 voti su 100 senatori scongiura il rischio di manovre ostruzionistiche da parte dell’opposizione repubblicana. La riforma sanitaria, una delle priorità del programma di governo di Obama, è destinata a cambiare un sistema da 2500 miliardi di dollari. Tra gli obiettivi della riforma, la garanzia dell’assistenza a 31 milioni di americani in più, tra cui coloro che oggi si vedono negare la copertura da parte delle assicurazioni private. Il progetto continua a suscitare una forte opposizione da parte dei conservatori, non solo nelle aule parlamentari, ma anche sulle piazze.