ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incontro tra il Papa e l'arcivescovo di Canterbury dopo le tensioni tra le due Chiese

Lettura in corso:

Incontro tra il Papa e l'arcivescovo di Canterbury dopo le tensioni tra le due Chiese

Dimensioni di testo Aa Aa

Il primo incontro dopo lo strappo. Benedetto XVI ha ricevuto il capo spirituale della chiesa anglicana, Rowan Williams. E’ trapelato poco sull’udienza privata, il papa e l’arcivescovo di Canterbury hanno affermato la ‘‘comune volontà di consolidare i rapporti ecumenici’‘ secondo il Vaticano.

Ma le relazioni tra le due Chiese si sono incrinate il 20 ottobre scorso quando il pontefice ha annunciato la creazione di una struttura per accogliere gli anglicani che vogliano convertirsi al cattolicesimo. Quasi 500 anni dopo lo scisma. Oltre Manica, Benedetto XVI è stato accusato di voler fare proselitismo fra i religiosi anglicani a causa della crisi di vocazioni fra i cattolici. Il Vaticano, che intende accogliere anche i preti sposati, ha spiegato che in questo modo vuol rispondere agli appelli insistenti degli anglicani tradizionalisti contrari all’ordinazione di donne preti e alla posizione più aperta della loro Chiesa sull’omosessualità. “E’ la situazione potenzialmente più esplosiva nella storia delle relazioni tra le due Chiese”, è stato uno dei commenti della stampa britannica.