ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Minitro degli Esteri Ue, D'Alema in pole position

Lettura in corso:

Minitro degli Esteri Ue, D'Alema in pole position

Dimensioni di testo Aa Aa

Esponente di spicco dell’attuale opposizione italiana, Massimo d’Alema ha il sostegno del premier Silvio Berlusconi.

Una volta che il britannico David Miliband ha fatto un passo indietro, gli ambienti della sinistra europea hanno volto lo sguardo più a sud, trovando in D’Alema un ottimo candidato. Javier Solana, commentando la sua candidatura, si è espresso in questi termini: D’alema sarebbe un eccellente ministro degli Esteri per l’Unione. A storcere il naso gli stati membri appartenenti all’ex blocco comunista, che non vedono di buon occhio il suo trascorso nelle fila del partito della falce e martello italiano. A sostenere D’Alema arriva d’oltre atlantico il presidente del Brasile Lula, che ha dichiarato: sarebbe l’interlocutore migliore che il mio paese potrebbe avere.