ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, arrestato il presunto violentatore delle "vecchiette"

Lettura in corso:

Londra, arrestato il presunto violentatore delle "vecchiette"

Dimensioni di testo Aa Aa

Arrestato a Londra il presunto maniaco, che per ben 17 anni avrebbe violentato e terrorizzato gli anziani della città. Abusi, atti di libidine e furto con scasso, tra i 22 i capi d’imputazione di cui il 52enne dovrà rispondere in tribunale. Oltre cento, a partire dal 1992, le aggressioni di cui è sospettato da Scotland Yard. La più brutale ai danni di una donna di 88enne, di cui avrebbe approfittato due volte. 93 anni la sua vittima più anziana.

All’arresto si è arrivati dopo la caccia all’uomo più imponente mai condotta dalla Metropolitan Police, per casi di violenza carnale. 12 anni di indagini, una taglia di 40 mila sterline e più di 30 ufficiali coinvolti, i numeri dell’operazione. Determinante il capillare lavoro svolto dalla polizia scientifica. Oltre 2000 i campioni di Dna delle vittime, raccolti dagli esperti e poi analizzati in laboratorio.