ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama a Myanmar: "LIberate Aun San Suu Kyi"

Lettura in corso:

Obama a Myanmar: "LIberate Aun San Suu Kyi"

Dimensioni di testo Aa Aa

Un esplicito invito alla liberazione di Aun San Suu Kyi è stato indirizzato al primo ministro di Myanmar dal presidente statunitense Obama. Presente al vertice dell’Asean il capo della Casa Bianca ha chiesto alle autorità della ex Birmania di rimettere in libertà la leader dell’opposizione e premio Nobel per la Pace, da anni agli arresti domiciliari.

Insieme alla richiesta per San Suu Kyi, Obama ha anche espresso l’auspicio che le elezioni previste in Myanmar per il prossimo anno si possano tenere in condizioni di libertà e trasparenza tali da rendersi credibili davanti alla comunità internazionale.