ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paesi Bassi, auto tassate al chilometro

Lettura in corso:

Paesi Bassi, auto tassate al chilometro

Dimensioni di testo Aa Aa

Niente più tassa di possesso di un’autovettura, che nei Paesi Bassi è particolarmente salata. D’ora in avanti gli automobilisti olandesi pagheranno una tassa ambientale calcolata sui chilometri percorsi. Questa nuova tassa, sarà inizialmente di 3 centesimi di euro, arrivierà in qualche anno a 6,7 centesimi e secondo i calcoli del governo di Amsterdam dovrebbe portare alla riduzione del 10 per cento delle emissioni di biossido di carbonio. Oggi, quando si acquista una vettura di medie dimensioni, si paga una tassa di registrazione di circa 10 mila euro.

Il problema è che la nuova legge si applicherà non solo a chi acquista una vettura nuova, ma a tutti gli automobilisti, che si ritroveranno così tassati due volte. La norma incoraggia dunque gli utenti a cambiare auto. “E’ bene per l’ambiente e la maggior parte dei cittadini trarranno beneficio da questo sistema” dice il presidente dell’Automobil club olandese. Per poter calcolare la tassa chilometrica, ogni vettura sarà equipaggiata con un Gps e trasmetterà la propria percorrenza a un istituto centrale che provvederà anche alla riscossione.