ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

5 anni fa la scomparsa di Arafat

Lettura in corso:

5 anni fa la scomparsa di Arafat

Dimensioni di testo Aa Aa

Oggi, cinque anni fa, moriva Yasser Arafat. Il presidente dell’Autorità Palestinese è ricordato in Cisgiordania, a Ramallah, e rimpianto: in base a un recente sondaggio oltre l’80% dei suoi connazionali ne sente la mancanza.

.In Cisgiordania sono al potere i suoi compagni di partito di Fatah, la formazione laica fondata da Arafat e guidata oggi dal suo piu’ moderato successore, il presidente Abu Mazen, che ha reso omaggio al rais palestinese al mausoleo a lui dedicato. Abu Mazen è oggi dimissionario, e si dice contrario a candidarsi alle elezioni palestinesi previste per gennaio. Per un analista palestinese “ai palestinesi non interessa un leader che piaccia e riceva il plauso della comunità internazionale; vogliono piuttosto qualcuno che sia in grado di cambiare la situazione.” Oggi la comunità palestinese è spaccata: la rottura nel giugno del 2007 quando gli islamisti di Hamas allontanarono con la forza, dalla Striscia di Gaza, i rivali di al Fatah. “Al Fatah non è un movimento istituzionale, dice un rappresentante di Hamas. La morte di Arafat ha creato un vuoto colmato da irresponsabili, privi d’esperienza, che hanno danneggiato la causa palestinese.” Nelle scorse ore Abu Mazen ha porto la mano ad Hamas, invitando alla riconciliazione e alla firma della proposta egiziana di porre fine alla divisioni salvando cosi’ l’eredità di Yasser Arafat.