ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Deficit: é scontro tra Bruxelles e Parigi

Lettura in corso:

Deficit: é scontro tra Bruxelles e Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ scontro aperto tra la commissione europea e il governo francese. Materia del contendere la data di rientro del deficit pubblico: Bruxelles chiede il 2013 Parigi vorrebbe il 2014. Obiettivo rientrare sotto la soglia del 3%.

Secondo il commissario agli affari Joaquin Almunia la maggior parte dei paesi hanno un deficit di circa l’8% a causa delle recessione . Nostro obiettivo è l’adeguamento in vista della correzione del deficit fermo restando l’esigenza della normativa fiscale in materia. Se Parigi fa restistenza, Berlino si è detta pienamente d’accordo con il piano di rientro del deficit messo a punto a Bruxelles. La Germania prevede un disavanzo intorrno al 5% nel 2010 che dovrà essere del 3% entro il 2013.