ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlino: un gigantesco domino ha rievocato la caduta del Muro di vent'anni fa

Lettura in corso:

Berlino: un gigantesco domino ha rievocato la caduta del Muro di vent'anni fa

Dimensioni di testo Aa Aa

Germania in festa per il ventennale della caduta del Muro di Berlino. A Lech Walesa, l’ex leader del sindacato polacco Solidarnosc, il compito di spingere la prima tessera di un gigantesco domino in polistirolo che ha rievocato il crollo della barriera che, fino a quel 9 novembre 1989, era stato l’incubo dei berlinesi e un simbolo della guerra fredda. Un migliaio di tessere, dipinte a mano, sono cadute davanti agli occhi commossi dei presenti, lungo un percorso occupato un tempo dal Muro.

Alla porta di Brandeburgo il gran finale, a base di fuochi d’artificio, di una giornata ricca di simboli e di emozioni. Una giornata che ha riunito nella capitale tedesca decine di capi di stato e di governo e circa centomila persone. Tutte conscie dell’importanza che la riunificazione della città ebbe non solo per la libertà dei berlinesi, ma per il futuro dell’intera Europa.