ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il prezzo del cibo

Lettura in corso:

Il prezzo del cibo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il commercio alimentare nel mirino della commissione europea. Bruxelles ha l’ obiettivo di migliorare la catena di approvvigionamento in modo che ogni passaggio sia chiaro. A quando allora una politica dei prezzi chiara?

Se i prezzi dei generi alimentari sono in calo? Non mi sembra proprio Non c‘è stata alcuna diminuzione dei prezzi nonostante un calo dei prezzi agricoli, come consumatore non ho notato nessuna diminuzione per il latte o per il pane Il ribasso dei prezzi agricoli di base, un calo che dura da circa un anno e mezzo, non è certo una realtà nei supermercati. Ultimo esempio lo sciopero dei produttori di latte. L’esecutivo dell’Unione si è impegnato a intensificare i controlli. Obiettivo impedire che gli intermediari intaschino margini eccessivi a danno dei produttori e dei consumatori Il nostro obiettivo, dice una portavoce dell’Unione, è di fare in modo che i consumatori paghino il giusto prezzo, nello stesso tempo vogliamo che i produttori siano remunerati per il loro lavoro. Di qui la necessità di riequilibrare le forze: difficile per i produttori affrontare le multinazionali. Anche come spiega questo dirigente belga è il caso di relativizzare Quando i prezzi agricoli calano il contandino guadagna meno come è possibile che i prezzi non calino anche per i consumatori? Semplicemente perchè il prezzo agricolo rappresenta una piccola percentuale del prezzo totale Nel prezzo del pane, il costo dei cereali rappresentano solo il 5% del prezzo finale. Pertanto anche se le quotazioni del grano sono in calo il risultato non cambia. Ma si tratta di piccole economie: il che in tempo di crisi non è certo trascurabile Per saperne di piu’ Europe Direct, un numero verde, un sito web e un ufficio informazioni.