ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlino senza muro vent'anni dopo. Oggi il culmine delle manifestazioni

Lettura in corso:

Berlino senza muro vent'anni dopo. Oggi il culmine delle manifestazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà una festa a metà tra la commemorazione politica e la sagra popolare, quella di oggi a Berlino. Il centro della capitale tedesca sarà preso d’assalto da turisti e curiosi, e la celebrazione culminerà con la simbolica caduta di un domino di polistirolo di un chilometro e mezzo.

“Un giorno speciale per tutti e specialmente per chi è nato a Berlino”, dice un residente della capitale. “Ci ricordiamo bene di quella giornata perché nostro figlio che aveva tentato di scappare nell’83 l’anno dopo venne espulso all’Ovest, cosi per vederci dovevamo andare all’estero. Per questo il 9 novembre fu un giorno speciale. Incontrammo nostro figlio già il giorno dopo”. Tutta l’area un tempo attraversata dal muro è diventata in questi giorni un enorme laboratorio artistico a cielo aperto, grazie alle mostre, ai disegni e alle sculture ispirate dal crollo. Oltre ai discorsi ufficiali dei protagonisti di quel 1989, il programma dei festeggiamenti prevede concerti e happening musicali, nella enorme piazza davanti alla Porta di Brandeburgo.