ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima, pessimismo a un mese da Copenhagen

Lettura in corso:

Clima, pessimismo a un mese da Copenhagen

Dimensioni di testo Aa Aa

A un mese dall’avvio della Conferenza di Copenhagen, il meeting preparatorio di Barcellona non riesce a dare certezze su quello che si riuscirà a decidere per combattere il cambiamento climatico. La divisione tra Paesi ricchi e quelli in via di sviluppo rischia di pregiudicare la possibilità che al summit danese venga trovato un accordo vincolante per tutti.

Il capo negoziatore svedese Anders Turesson sottolinea l’importanza di trovare un’intesa: “Copenhagen è un’occasione importante verso gli obiettivi di reimpostare lo sviluppo della civiltà industriale e di creare nuove prospettive per i Paesi in via di sviluppo”. A Copenhagen è prevista la partecipazione di una quarantina tra Capi di Stato e di Governo.