ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele cattura nave carica di armi

Lettura in corso:

Israele cattura nave carica di armi

Dimensioni di testo Aa Aa

Una nave carica di armi è stata intercettata al largo di Cipro dalla Marina israeliana e condotta nel porto di Ashdod. Si tratta del cargo “Francop”, battente bandiera di Antigua e con un equipaggio internazionale, partito dall’Iran e diretto, probabilmente, in Siria o Libano. “Durante l’ispezione abbiamo visto dei razzi Katiuscia – dice il vice ministro della difesa israeliano Matan Vilnai -. Per noi è abbastanza, i Katiuscia sono usati contro le popolazioni, non contro i soldati”. La nave è stata assaltata dal commando militare a un centinaio di miglia dalle coste israeliane. Quello specchio di mare è molto trafficato e non è la prima volta che gli israeliani intercettano carichi di armi destinati a gruppi armati come il libanese Hezbollah. Nel 2002, nel Mar Rosso, fu fermato il cargo “Karine A” carico di razzi, proiettili da mortaio, mine ed esplosivi, partito dall’Iran e destinato, secondo gli israeliani, ai palestinesi.