ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La Francia discute sulla sua identità


Francia

La Francia discute sulla sua identità

Cosa significa, oggi, essere francesi? Che cos‘è l’identità nazionale nel XXI secolo? E’ questo il tema di un dibattito nazionale lanciato dal governo di Parigi. “La questione riguarda il come possiamo riconciliare gente che vive in modi differenti – dice il capogruppo dell’Ump all’Assemblea nazionale Jean-François Copé -. Alcuni vivono nelle città, altri nelle campagne, c‘è chi è giovane e chi è vecchio; il problema delle donne rispetto agli uomini, specialmente nell’economia. E poi, l’integrazione degli immigrati, di chi è immigrato da poco. Tutto ciò ha a che fare con la stessa domanda: cosa significa essere francese oggi?” Intanto, in molti si pongono un’altra domanda: perché il governo prende proprio oggi un’iniziativa del genere, a quattro mesi dalle elezioni regionali? “Il fatto che il dibattito venga lanciato oggi potrebbe dipendere dall’attuale crisi economica – dice lo studioso di scienze sociali Régis Meyran -. Nei momenti di difficoltà, nei momenti di crisi, risorge regolarmente la questione dell’identità”. E intanto si scatena la polemica tra i partiti politici, con l’estrema destra che rivendica il primato di avere sollevato la questione dell’identità nazionale già negli anni Ottanta.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Le prime crepe nel muro: l'autunno di Lipsia