ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Karzai: "governo inclusivo e appello ai taleban: deponete le armi e partecipate al processo di pace"

Lettura in corso:

Karzai: "governo inclusivo e appello ai taleban: deponete le armi e partecipate al processo di pace"

Dimensioni di testo Aa Aa

La promessa di un governo inclusivo, dal quale nessun afgano si sentirà distante, e un appello ai Taleban perche depongano le armi e partecipino al processo di pace. Il neo presidente Hamid Karzai, ha tenuto il suo primo discorso ufficiale dalla sua rielezione alla presidenza.

Timide le reazioni della comunità internazionale alla rielezione di Karzai, dopo l’annullamento del ballottaggio. Per il segretario generale delle nazioni unite Ban Ki Moon, ieri a Kabul, le ultime elezioni in Afghanistan sono state “le piu’ difficili che l’onu abbia mai dovuto sostenere”. Intanto, Abdullah Abdullah, l’ex sfidante di Karzai ritiratosi dalla competizione elettorale in segno di protesta, ha promesso di dare ancora battaglia. “Continuero’ a dedicarmi al mio Paese come ho fatto fin’ora” – ha detto. Al centro delle polemiche, le accuse di corruzione rivolte al governo, e il tema della violenza interna: dal 2001, anno di insediamento della prima presidenza Karzai, i taleban non avevano mai fatto cosi tante vittime.