ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: Abdullah si ritira dal ballottaggio

Lettura in corso:

Afghanistan: Abdullah si ritira dal ballottaggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Abdullah Abdullah non parteciperà al ballottaggio per le presidenziali in Afghanistan fissato per sabato sette novembre. L’annuncio è arrivato questa mattina dallo stesso ex ministro degli Esteri durante una conferenza stampa tenutasi a Kabul.

La sua, ha spiegato, è stata una scelta di protesta contro il comportamento del governo e della commissione elettorale indipendente. Abdullah infatti aveva chiesto a Karzai la rimozione del responsabile della Commissione e la sospensione di tre ministri accusati di aver favorito i brogli elettorali durante il primo turno. Nel suo discorso Abdullah ha poi precisato di non aver invitato i propri sostenitori a boicottare il secondo turno. Hamid Karzai ora resta l’unico candidato di questo ballottaggio. E un’alto responsabile della sua campagna elettorale ha fatto sapere che la consultazione andrà avanti lo stesso, nonostante il ritiro dell’ex ministro degli Esteri. Secondo diplomatici e analisti la rinuncia di Abdullah potrebbe risparmiare al Paese altra violenza e instabilità politica. Ieri intanto gli Stati Uniti, tramite il loro segretario di Stato Hillary Clinton, avevano già fatto sapere che il voto sarà comunque valido.