ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colombia autorizza a Stati Uniti l'uso di sette basi

Lettura in corso:

Colombia autorizza a Stati Uniti l'uso di sette basi

Dimensioni di testo Aa Aa

Fuori dall’Ecaudor, gli Stati Uniti guardano alla Colombia. Un accordo fra Washington e Bogotà autorizza l’esercito americano all’uso di almeno sette basi nel Paese latino. Obiettivo, inasprire la lotta al traffico di droga e contro la guerriglia.

L’accesso alle basi della Colombia, Paese strategico per la sua posizione geografica, compensa la perdita della base ecuadoriana di Manta. L’accordo dà il via libera all’arrivo di 800 soldati e 600 civili americani nel Paese latino, alleato della Casa Bianca. Un’invasione, secondo i vicini Ecuador e Venezuela che temono una destabilizzazione dell’area. Oltre che in Colombia, gli Stati Uniti sono presenti in altri quattro Paesi dell’America Latina (compresa Guantanamo a Cuba) con circa 2800 soldati impegnati.