ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Somalia, è viva la coppia inglese sequestrata

Lettura in corso:

Somalia, è viva la coppia inglese sequestrata

Dimensioni di testo Aa Aa

Paul e Rachel Chandler sono vivi e stanno bene. Lo ha confermato Paul Chandler al telefono. Il loro yacht è stato avvistato alla deriva, in acque internazionali, da un elicottero spagnolo. La coppia inglese da venerdi scorso è ostaggio dei pirati somali.

I pirati, temendo di essere attaccati, hanno trasferito la Paul e Rachel in una nave container di Singapore. Un giornalista inglese ha raggiunto Paul Chandler al telefono: “Si sono avvicinate tre imbarcazioni. Ma non riuscivo a metterle a fuoco, ero addormentato. Degli uomini armato di pistola sono saliti a bordo. E ci hanno fatto navigare per sei giorni verso la Somalia”. Il cargo che tiene in ostaggio la coppia staziona nei pressi del porto somalo di Haradheere. La Forza navale dell’Unione europea da mesi sta pattugliando le coste della Somalia, dove sono aumentati i sequestri: oggi i pirati hanno abbordato un peschereccio thailandese. Da gennaio ad oggi si sono moltiplicati gli attacchi dei predoni: stando alle cifre diffuse dall’International Marine bureau sono 35 le navi dirottate, 587 i membri degli equipaggi presi in ostaggio.