ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trattato di Lisbona, Corte Ceca si pronuncerà il 3 novembre

Lettura in corso:

Trattato di Lisbona, Corte Ceca si pronuncerà il 3 novembre

Dimensioni di testo Aa Aa

Fumata nera per il Trattato di Lisbona. La Corte Costituzionale ceca ha aggiornato al 3 novembre l’udienza. Solo allora si pronuncerà sul ricorso presentato da alcuni senatori euroscettici vicini al presidente Vaclav Klaus. L’annuncio del rinvio giunge a sorpresa perchè il verdetto era atteso per oggi.

“Non è il primo momento critico nella storia dell’integrazione europea e non sarà l’ultimo”, ha commentato da Lussemburgo il ministro degli Esteri ceco. Resta anche un altro ostacolo da superare: Klaus chiede come condizione per la ratifica una deroga alla Carta dei diritti fondamentali per prevenire richieste di risarcimento da parte dei discendenti dei tedeschi dei Sudeti cacciati dalla Cecoslovacchia dopo la seconda guerra mondiale.