ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Torna a Belgrado la lady di ferro dei Serbi di Bosnia

Lettura in corso:

Torna a Belgrado la lady di ferro dei Serbi di Bosnia

Dimensioni di testo Aa Aa

Belgrado l’ha accolta come un’eroina di Stato. Torna nella sua Serbia Biljana Plavsic: l’ex Presidente dei Serbi di Bosnia è stata rilasciata dopo sei anni anni di reclusione in Svezia. Nel 2003 il tribunale penale internazione de L’Aja l’avava condannata a 11 anni per crimini di guerra e contro l’umanità.

“Sono contenta di essere qui. Ma non so cosa accadra’”, ha detto la Lady di ferro dei Serbi di Bosnia. Considerata ancor piu’ estremista di Karadzic, durante la guerra, dal 1992 al 1995, arrivo’ a dire che i musulmani sono “geneticamente deformi”. Ma per le strade di Banja Luka, capitale della Repubblica Serpska, la gente è entusiasta del ritorno della Plavsic, che oggi ha 79 anni. “Durante la guerra ha combattuto per noi – dice una donna -, per la sua gente. E’ stata condannata mentre la stessa cosa non è successa ad altri che hanno commesso crimini di guerra nei nostri confronti” “Il genocidio c‘è stato qui come in altre Nazioni – sostiene un passante – . Bisognerebbe essere realistici, dovrebbero stare tutti in prigione”. I media locali registrano il sentimento popolare Titola un quotidiano: “Plavsic a Belgrado è sicura”.