ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Influenza A: al via la vaccinazione di massa in Germania e Portogallo. Molti gli scettici.

Lettura in corso:

Influenza A: al via la vaccinazione di massa in Germania e Portogallo. Molti gli scettici.

Dimensioni di testo Aa Aa

Prevenire è meglio che curare. Su questo siamo tutti d’accordo. Lo stesso non si puo’ dire per quanto riguarda il vaccino contro la nuova influenza A.

Intanto, dopo gli Stati Uniti, anche l’Europa si adegua alla vaccinazione di massa: dopo l’Italia ieri è toccato a Germania e Portogallo. La precedenza anche in questo caso va a medici,forze dell’ordine, malati cronici, donne incinte e bambini. 50 milioni le dosi disponibili che pero’ non convincono dottori e specialisti: il vaccino contro l’influenza H1N1 puo’ avere effetti collaterali. Da Berlino a Lisbona anche qui non mancano gli scettici e non solo tra i pazienti. “ Le persone ci fanno parecchie domande sui pro e i contro. Soprattutto per quanto riguarda le categorie piu’ esposte al contagio.” “ Io sono favorevole, anche perchè è la prima volta che abbiamo a disposizione un vaccino prima ancora che sia scoppiata la pandemia”. Intanto secondo Bruxelles circa il 30% della popolazione si ammalerà di influenza A, vale a dire un cittadino su 3. Finora pero’ in Europa nessun paese ha proclamato lo stato di emergenza