ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clima, Onu ridimensiona aspettative su Copenhagen

Lettura in corso:

Clima, Onu ridimensiona aspettative su Copenhagen

Dimensioni di testo Aa Aa

Le Nazioni Unite sgonfiano le aspettative sul summit di dicembre a Copenhagen: non si arriverà ad alcun accordo fondamentale sul clima. La Casa Bianca vuol dare prova di un effettivo cambio di rotta sul problema: da oggi è in discussione al Congresso americano il progetto di legge dei Democratici sulla limitazione delle emissioni di gas inquinanti, responsabili del surriscaldamento del pianeta.

Janos Pasztor, direttore dell’Equipe per i cambiamenti climatici del Segretario generale dell’Onu Ban Ki Moon: “Secondo un recente sondaggio, negli Stati Uniti la mobilitazione collettiva per i cambiamenti climatici si starebbe allentando. Il Segretario generale considera l’impegno americano di vitale importanza per giungere ad un accordo sul clima. La questione non verrà risolta durante il vertice di Copenhagen. Lo sapevamo. E’ un problema che ci impegnerà per molti anni, se non decenni”. E anche sul versante europeo emergono divisioni fra i Paesi membri sull’argomento cambiamenti climatici, che riguardano soprattutto i soldi da destinare ai paesi poveri per la lotta contro il surriscaldamento del pianeta.