ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chiuse le urne in Tunisia, Ben Ali favorito

Lettura in corso:

Chiuse le urne in Tunisia, Ben Ali favorito

Dimensioni di testo Aa Aa

Il conto alla rovescia per il possibile quinto mandato di Ben Ali e’ iniziato. Le elezioni per il rinnovo del Parlamento e del Presidente in Tunisia vedono ancora favorito il capo dello stato uscente e il suo partito, la coalizione costituzionale democratica, che attualmente detine l’80% dei seggi. Alle urne, ormai chiuse, si e’ registrata un’affluenza di oltre l’80% degli elettori, in tutto piu’ di cinque milioni. Il principale rivale di Ben Ali e’ Ahmed Brahim: l’esponente del partito del Rinnovamento si e’ detto fiducioso nell’alta affluenza per ridurre lo stacco con il presidente uscente. Nella sfida ci sono altri due candidati dell’opposizione: Ahmed Inoubli dell’Unione democratica sindacalista e Mohamed Bouchia del Partito di Unita’ popolare. Il presidente uscente, al potere da 22 anni, ha promesso meno disoccupazione e piu’ ricchezza. Considerato l’artefice della prosperita’ del paese dai suoi sostenitori e’, invece, accusato dagli avversari, di non dare voce all’opposizione, accusa condivisa dalle organizzazioni internazionali per la difesa dei diritti umani.