ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: raggiunto l'accordo per il nuovo governo

Lettura in corso:

Germania: raggiunto l'accordo per il nuovo governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Angela Merkel ha raggiunto un accordo di coalizione con i liberaldemocradici della FDP. A Berlino i colloqui sono durati più di dodici ore.

Strada spianata dunque per il nuovo governo tedesco di centro destra che entrerà in carica la prossima settimana, a circa un mese dalle elezioni federali. Ministro degli Esteri sarà il liberale Guido Westerwelle, 47 anni. Dichiaratamente gay, la sua candidatura destava perplessità per la sua mancanza di esperienza e per un inglese poco fluente. Ma la sorpresa del nuovo governo del cancelliere Merkel è Wolfgang Schäuble, della CDU, che andrà alle Finanze. Già ministro degli Interni, 67 anni, ora Schäuble avrà l’arduo compito di risollevare le sorti economiche della Germania. Tra i primi piani del nuovo esecutivo: una riduzione delle tasse di circa 24 miliardi di euro e la riduzione del servizio militare a soli sei mesi. Quest’ultimo provvedimento sarà promosso da Karl-Theodor zu Guttenberg, ex ministro dell’Economia e ora nuovo ministro della Difesa. L’ex titolare di questo dicastero Franz-Josef Jung diventerà ministro del Lavoro. 60 anni, della CDU, era dato in uscita dal governo, ma sarà riconfermato nell’esecutivo perché rappresenta l’importante regione dell’Assia. Novità invece per il ministero della Salute che sarà guidato dal 36enne liberale Philipp Rösler Lunedì è prevista la firma dell’accordo di coalizione, martedì verrà costituito il nuovo Bundestag, la Camera bassa del Parlamento tedesco, mentre la conferma della Merkel alla cancelleria è prevista per il giorno successivo, il 28 ottobre.