ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: il nuovo governo Merkel promette tagli per 24 miliardi di euro

Lettura in corso:

Germania: il nuovo governo Merkel promette tagli per 24 miliardi di euro

Dimensioni di testo Aa Aa

Da lunedi’ sarà al lavoro il nuovo esecutivo di Angela Merkel, un governo di coalizione fra conservatori e liberaldemocratici che promette sgravi fiscali per ventiquattro miliardi di euro.

In conferenza stampa stamane CDU e FDP hanno presentato la nuova compagine governativa. Il liberal democratico Guido Westerwelle sarà il ministro degli esteri tedesco. “intendiamo ridurre le tasse per le famiglie, ha detto, e inizieremo a farlo sin dal primo gennaio. Intendiamo attuare una grande riforma fiscale, e ci felicitiamo che nell’accordo di coalizione venga previsto un approccio graduale.” L’iter che porterà alla riduzione della pressione fiscale si concluderà nel 2011. Terminatesi a notte fonda le trattative sul programma di governo, il suo testo è subito andato a ruba presso la stampa tedesca e internazionale. Tra sorprese e conferme dei pronostici il nuovo esecutivo prevede oltre a Westerwelle agli esteri, Wolfang Schauble alle finanze, Karl-Theodor Zu Guttenberg alla difesa, e l’outsider Philipp Rosler, il ministro piu’ giovane (36 anni), alla sanità. Ed è già noto il nome del commissario tedesco che potrebbe prendere il posto di Gunter Verheugen, oggi all’industria ma a fine mandato, come tutta la Commissione di Bruxelles: si tratta del conservatore Gunther Oettinger, attuale numero uno del governo regionale del Bade-Wurtemberg. Oggi, in concomitanza con la presentazione del governo Merkel, manifestazione a Berlino, ad Alexanderplatz, per protestare contro i tagli che accompagneranno gli sgravi fiscali e la riforma della sanità.