ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Verso l'accordo di coalizione in Germania

Lettura in corso:

Verso l'accordo di coalizione in Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Il futuro governo tedesco prende forma, con cristiano-democratici e liberali vicini a un accordo di coalizione. Escono i primi nomi dei futuri ministeri: quasi certo Guido Westerwelle, della FDP, agli Esteri. Per le Finanze, il Cancelliere Angela Merkel non fa mistero: vuole Wolfgang Schaüble, attuale ministro della Difesa e peso massimo della CDU. Con i lasciti della peggiore crisi dalla Seconda Guerra Mondiale, un posto chiave come questo la Merkel vuole tenerlo in casa dei conservatori.

Il ministro uscente dell’Economia Karl-Theodor zu Guttenberg dovrebbe andare alla Difesa. Dopo ore e ore di negoziati, i futuri coinquilini devono ancora trovare il compromesso su sgravi fiscali e bilancio. Ma si sono accordati sulla sanità, dossier determinante delle trattative. Ursula von der Leyen, ministro per le politiche della Famiglia spiega che si è trovato una soluzione per salvare posti di lavoro e per non fare pesare il costo della sanità sulle aziende. CDU e FDP si sono dati domani come scadenza per raggiungere l’accordo di coalizione. Al voto di settembre l’FDP ha strappato il potere dalle mani dei social-democratici dell’SPD e ora tratta con Angela Merkel. Che, la prossima settimana, vuole prestare giuramento.