ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo scudo antimissile. Conclusa la tournée di Biden in Europa dell'est

Lettura in corso:

Nuovo scudo antimissile. Conclusa la tournée di Biden in Europa dell'est

Dimensioni di testo Aa Aa

L’amministrazione Obama è riuscita a convincere i suoi alleati est europei della validità del nuovo scudo antimissile alternativo a quello ideato da Bush. Il tour compiuto dal vicepresidente Joe Biden si è concluso a Praga dopo aver toccato nei giorni scorsi Varsavia e Bucarest. L’opinione pubblica ceca era per 2/3 contraria all’installazione di un radar antimissile in una base non lontana dalla capitale. Il governo guidato da Jan Fischer ha quindi accolto con soddisfazione il cambio di strategia Usa.

“A inizio novembre – ha spiegato Biden in conferenza stampa – verrà qui a Praga una task force del Pentagono incaricata di definire il nuovo sistema concepito per rispondere alle nuove minacce che gravano sull’Europa” In sostanza gli Stati Uniti rinunciano ad installare nell’Europa dell’est i missili a lunga gittata che avrebbero dovuto servire da scudo in caso di un attacco iraniano, ma che sembravano infastidire soprattutto i russi. Il nuovo piano, meno costoso e sotto ombrello Nato, prevede invece il dispiegamento di missili di media e corta gittata