ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli Usa chiedono estradizione per Polanski

Lettura in corso:

Gli Usa chiedono estradizione per Polanski

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli Stati Uniti hanno inviato la richiesta di estradizione alla Svizzera per Roman Polanski.

Il regista franco-polacco arrestato lo scorso 26 settembre all’aeroporto di Zurigo, dove si era recato per partecipare a un festival, rischia ora di dover affrontare difronte alla giustizia statunitense le accuse di violenza risalenti a 30 anni fa. Ora spetta all’ufficio federale di giustizia elvetico accordare o meno l’estradizione. Gli Stati Uniti hanno spiccato un mandato d’arresto contro Polanski nel 1978: il regista ebbe una relazione sessuale con una tredicenne, Samatha Gailey. Se la procedura di estradizione avesse un seguito, come sembra scontato, l’avvocato del regista ha già preannunciato un ricorso presso il tribunale federale. Tribunale che due giorni fa aveva respinto una richiesta di scarcerazione.