ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Bratislava Rasmussen fa pressione sugli alleati

Lettura in corso:

A Bratislava Rasmussen fa pressione sugli alleati

Dimensioni di testo Aa Aa

Il costo dell’inazione in Afghanistan sarebbe molto più alto rispetto a quello di un maggior coinvolgimento. Il Segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen cerca oggi di convincere gli alleati a impegnarsi di più nella lotta contro i taleban. A Bratislava entra nel vivo il vertice dei 28 ministri della Difesa dell’Alleanza Atlantica, iniziato ieri sera con una cena informale.

L’Afghanistan rischia di diventare ancora un campo di addestramento per al Qaida, ha detto Rasmussen. Abbandonare Kabul avrebbe conseguenze catastrofiche per l’Europa, ha aggiunto, insistendo sulla necessità di addestrare le forze locali e fornire loro i mezzi idonei per combattere i ribelli. In Slovacchia non dovrebbero arrivare decisioni sul numero dei militari. Così come non arriva, per ora, la decisione dell’amminsitrazione Obama sulla strategia per il Paese e sui 40.000 militari in più chiesti dal generale Stanley McChrystal.