ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allerta in Pakistan: timori per rappresaglie taleban

Lettura in corso:

Allerta in Pakistan: timori per rappresaglie taleban

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ allerta in Pakistan per possibili rappresaglie da parte dei taleban. L’esercito di Islamabad ha attaccato le roccaforti dei ribelli nella regione del Waziristan del Sud: più di 20 militanti e due soldati sono rimasti uccisi nei combattimenti odierni. Da sabato è in corso un’offensiva che vede impegnati quasi trentamila militari contro circa 10.000 taleban in questa regione montuosa che confina anche con l’Afghanistan.

Vi abitano circa mezzo milione di persone. Da martedì scorso in più di 30.000 sarebbero fuggite, secondo stime Onu. In centinaia, in fila per ottenere cibo e beni di prima necessità messi a disposizione dagli operatori umanitari. Qualcuno racconta di persone ferite, ammalate, in fuga dal conflitto. Mentre l’offensiva era in corso, a Islamabad un uffciale e il suo autista sono rimasti uccisi. Alcuni sconosciuti hanno aperto il fuoco contro il veicolo militare sul quale stavano viaggiando.