ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Roma la metro puo' attendere, vince l'archeologia

Lettura in corso:

A Roma la metro puo' attendere, vince l'archeologia

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli scavi per costruire nuove linee della metro, a Roma, portano spesso sorprese, per la gioia degli archeologi, che sempre vigilano sui lavori pubblici legati al denso sottosuolo.

L’ultima acquisizione è stata portata alla luce nella centralissima piazza Venezia, nei pressi dell’area archeologica dei Fori e del Colosseo. Si tratta di un auditorium per l’intellighenzia dell’epoca, siamo nel II secolo a.C. Il nome era “Athenaeum” e vi potevano prendere posto fino a 200 persone. Quanto alla linea C della metro, di cui la città di oggi ha disperato bisogno, si dovrà attendere il 2011.