ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Premio Sakharov 2009, tre i candidati

Lettura in corso:

Premio Sakharov 2009, tre i candidati

Dimensioni di testo Aa Aa

Mancano poche ore alla designazione del successore di Hu Jia. Tre i candidati al premio Sakharov, il riconoscimento che il Parlamento Europeo attribuisce a persone o associazioni che si sono distinte nella difesa dei diritti umani e della democrazia:

Memorial. L’Organizzazione russa per i diritti fondamentali negli stati post-sovietici, che si batte per la verità politica sulle repressioni nell’ex Unione Sovietica. Il giornalista e scrittore svedese di origine eritrea, Dawit Isaak, prigioniero politico dal 2001. Falliti finora tutti i tentativi per il rilascio. Il terzo è il ginecologo palestinese Izzeldin Abuelaish che risiede nel piu’ grande campo profughi nella striscia di Gaza, dove presta soccorso a israeliani e palestinesi pur avendo perso le figlie durante un raid nella Striscia. Ques’anno la cerimonia coincide con i 20 anni dalla morte del fisico sovietico Andrei Sakharov, dissidente politico e premio Nobel per la pace. Il premio è stato consegnato per la prima volta nel 1988.