ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Halloween: costume considerato razzista crea polemiche a Miami

Lettura in corso:

Halloween: costume considerato razzista crea polemiche a Miami

Dimensioni di testo Aa Aa

A pochi giorni dalla tradizionale festa anglosassone di Halloween, per le strade delle maggiori citta americane si cominciano a vendere maschere che rimandano ai principali eventi di quest’anno. Tra le piu popolari quella del maxi truffatore di Wall street Bernard Madoff e quella di Michael Jackson. Ma ce n‘è una che ha provocato non poche polemiche nella multietnica comunità statunitense. E’ la maschera da “Illigal Alien”. Negli Stati Uniti chiamano alien non solo gli alieni ma anche gli immigrati. Il costume nasce da questo gioco di parole. Si tratta di un extraterrestre, un alieno appunto, con quella tuta arancione indossata dai piu pericolosi criminali tra cui anche i terroristi.

Tra gli attivisti della comunita’ di immagrati di Miami c‘è chi ha chiesto il ritiro dal mercato di questa maschera: “Mostra un alieno illegale? beh gli alieni sono considerati piu legali di noi, dice quest’uomo originario dell Honduras. Un portavoce della comunitá dio immigrati di Miami ha detto di comprendere l’intento di chi ha disegnato il costume, un gioco di parole, ma considera il confine con la discriminazione troppo sottile. E quella tuta viene fatta indossare in luoghi di detenzione in cui si vivono spesso pesanti sofferenze.