ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Da Varsavia il via al tour diplomatico di Biden

Lettura in corso:

Da Varsavia il via al tour diplomatico di Biden

Dimensioni di testo Aa Aa

Una visita per tranquillizzare gli alleati dell’Europa Centrale: è quanto ha intrapreso oggi il vicepresidente americano Joe Biden, con la prima tappa a Varsavia.

L’amministrazione Obama ha di recente riformulato la sua politica antimissilistica con un sistema in grado di respingere missili a corta e media portata, non più a lunga gittata. “Il governo polacco concorda con noi, e ce ne rallegriamo, sul fatto che le nuove tecnologie permettono di difenderci meglio contro le minacce di missili balistici, ha detto Joe Biden. Il nostro nuovo approccio è stato concepito per far fronte a un crescente pericolo, non solo per gli Stati Uniti ma soprattutto per l’Europa.” Il cambiamento di strategia tiene conto della minaccia iraniana, ma ha provocato lo scontento di chi dal precedente progetto avrebbe tratto non pochi vantaggi. “Il progetto denominato SM-3, la nuova configurazione difensiva, è un’idea estremamente interessante nonché necessaria, ha detto il premier polacco Tusk, dopo le rassicurazioni ricevute da Biden, e siamo disponibile a parteciparvi in misura adeguata.” La Polonia, come la Repubblica Ceca, si era dichiarata disponibile alla costruzione del cosiddetto scudo antimissile americano, poi passato in cavalleria anche per tener conto della Russia, che ne vedeva una minaccia alla sua sicurezza.