ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, verso il ballottaggio delle presidenziali

Lettura in corso:

Afghanistan, verso il ballottaggio delle presidenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Si fa sempre piu’ probabile un secondo turno alle elezioni presidenziali. Il presidente uscente, Hamid Karzai, sembra ora disposto ad accettare il ballottaggio con lo sfidante, Abdullah Abdullah.

Gli Stati Uniti, in particolare, premono per una soluzione rapida e condivisa della tormentata vicenda elettorale, che rischia di indebolire ulteriormente, a favore dell’incalzante fronte islamista, la nascente democrazia afgana. “Ho molte speranze di vedere, nei prossimi giorni, una soluzione che sia in linea con l’ordine costituzionale”, afferma il segretario di Stato Usa, Hillary Clinton. Lo sfidante Abdullah, secondo i risultati rivisti dalla commissione per i ricorsi elettorali, otterrebbe il 31%, 3 punti in piu’; mentre Karzai scenderebbe di oltre 6 punti, a poco piu’ del 48% e sotto la soglia del 50, il cui superamento è indispensabile per evitare il ballottaggio. E’ attesa per oggi la divulgazione ufficiale del rapporto stilato dalla commissione inquirente, incaricata di accertare l’entità dei brogli sul voto dello scorso 20 agosto. Subito dopo, Karzai annuncerà le sue prossime mosse.