ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paksitan, uccisi 60 Taleban nell'offensiva del Waziristan

Lettura in corso:

Paksitan, uccisi 60 Taleban nell'offensiva del Waziristan

Dimensioni di testo Aa Aa

L’esercito pachistano martella da stamani con l’artiglieria pesante le posizioni dei ribelli islamici nell’area tribale del Waziristan del Sud. Secondo i comandi militari di Islamabad da quando è cominciata ieri la grande offensiva contro i Taleban sono sessanta i ribelli uccisi. Cinque le vittime tra i militari.

L’esercito è riuscito a conquistare il villaggio di Spinkai Raghzai e a mettere in funzione un posto di blocco nei pressi di Kotkai. “L’esercito crede che questa offensiva potrebbe scatenare nuovi attacchi da parte dei terroristi nelle città pakistane – spiega un esperto -. E questo è il prezzo che ognuno deve pagare. Questa offensiva alla fine deciderà chi sta vincendo: i Taleban o il governo pakistano”. Nelle ultime settimane i terroristi vicini ad al-Qaida hanno compiuto attentati che hanno provocato decine di vittime. Un coprifuoco illimitato è stato imposto in alcuni settori del Waziristan del Sud, da dove circa 90.000 civili sono fuggiti dall’inizio di agosto.