ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Icesave, accordo raggiunto

Lettura in corso:

Icesave, accordo raggiunto

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Islanda restituirà ai 400 mila risparmiatori inglesi e olandesi i 3,8 miliardi di euro in depositi, perduti dopo il fallimento della islandese Icesave. L’accordo raggiunto con Paesi Bassi e Gran Bretagna, consentirà all’ Islanda di ottenere nuovi aiuti finanziari internazionali.

In una conferenza stampa il Primo ministro islandese Johanna Sigurdardottir ha spiegato quali saranno le conseguenze dell’accordo. “Ci saranno una serie di effetti positivi, incluso quello di aiutare il Paese a eliminare le restrizioni alla valuta introdotte nel momento peggiore della crisi e di allentare i tassi di interesse”. Il testo dell’accordo dovrà essere approvato dal Parlamento islandese. Poi il Fondo monetario internazionale potrebbe sbloccare un finanziamento da oltre 7 miliardi di euro che darebbe un po’ di ossigeno all’Islanda.