ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan, scattata l'offensiva militare via terra contro i talioban

Lettura in corso:

Pakistan, scattata l'offensiva militare via terra contro i talioban

Dimensioni di testo Aa Aa

L’offensiva di terra dell’esercito pachistano contro i taliban è cominciata. Quasi 30mila soldati stanno avanzando in diverse aree tribali scortati da aerei ed elicotteri da guerra.

Secondo fonti ufficiali, ci sono state già le prime vittime: due militari sono stati uccisi e cinque feriti gravemente a causa di un attentato a un convoglio. L’operazione riguarda la regione del Sud Waziristan, a nord ovest ai confini con l’Afghanistan, dove si nascondono i ribelli vicini ad al Qaida. Stamattina missili hanno colpito postazioni a Ladha, Sarokai e Makeen. Decine di migliaia di civili stanno scappando, spostandosi nel nord Waziristan dove il governo ha previsto campi di accoglienza. L’operazione era stata annunciata da giorni e 80mila abitanti avevano già lasciato la zona. L’offensiva è scattata in un momento in cui i Taliban hanno intensificato i loro attacchi: ieri oltre dieci persone sono morte in un attentato a Peshawar, 150 le vittime delle ultime due settimane.