ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maldive, "ministri sub" contro il surriscaldamento del pianeta

Lettura in corso:

Maldive, "ministri sub" contro il surriscaldamento del pianeta

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è svolta in un luogo davvero molto particolare l’ultima riunione del governo delle Maldive. Il Consiglio dei ministri si è tenuto nelle acque del mare cristallino che bagna le isole.

A una profondità di sei metri è stato allestito un tavolo: i politici comunicavano scambiandosi messaggi scritti su una lavagna bianca. Scopo della singolare iniziativa era quello di richiamare l’attenzione sul pericolo che il più rinomato arcipelago dell’oceano indiano corre a causa del surriscaldamento del clima: scomparire, se il livello del mare si alzerà di un metro. Ma basterà un innalzamento di mezzo metro per rendere la maggior parte delle isole inabitabile e questo potrebbe accadere entro il 2100. Le mute utilizzate saranno vendute all’asta: il ricavato servirà per finanziare programmi di protezione della barriera corallina.