ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, possibile un secondo turno presidenziale

Lettura in corso:

Afghanistan, possibile un secondo turno presidenziale

Dimensioni di testo Aa Aa

Si va verso un secondo turno alle elezioni presidenziali afghane. L’annuncio dovrebbe essere fatto in giornata al termine del ricontaggio delle schede del primo turno elettorale dello scorso 20 agosto.

Qualche giorno fa il rappresentante del segretario generale dell’Onu Kai Eide aveva parlato di un livello diffuso di brogli alle elezioni che in un primo momento hanno assegnato al vittoria al presidente uscente Hamid Karzai. Secondo gli ultimi risultati Karzai aveva ottenuto il 54,6% dei consensi ma questa percentuale sarebbe stata rivista al ribasso e sarebbe del 47%. Un secondo turno potrebbe essere organizzato già all’inizio di novembre tra lo stesso Karzai e l’ex ministro degli esteri Abdullah Abdullah passato nei ranghi dell’opposizione. Abdullah ha fatto sapere che la sua campagna elettorale è pronta a ripartire per cercare di portare un cambiamento nel paese. Il presidente Karzai aveva ammesso la presenza di irregolarità nelle presidenziali ma le aveva però ritenute in generale “giuste ed eque”. Ma secondo l’Onu, che si è anche spaccato sulla vicenda, è risultato evidente che il numero di voti è stato superiore al numero di votanti.