ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La commissione finanze del Senato americano dà il via libera alla riforma sanitaria di Obama


USA

La commissione finanze del Senato americano dà il via libera alla riforma sanitaria di Obama

14 favorevoli, 9 contrari. Dopo mesi di lavoro e numerose polemiche, la Commissione finanze del Senato americano ha approvato il piano di riforma sanitaria del presidente Barak Obama. Si tratta del primo passo di un lungo iter legislativo.

A votare a favore in commissione, anche la senatrice repubblicana moderata, Olimpia Snowe. Se e quando verrà approvata, la riforma, pilastro del programma di Obama, garantirà l’assistenza sanitaria ai circa 23 milioni di americani esclusi dalla protezione. Altri 14 milioni di cittadini saranno coperti dal sistema di assicurazioni per i meno abbienti. La casa bianca e la maggioranza democratica al congresso, considerano di vitale importanza l’approvazione della riforma in tempi brevi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Usa-Russia: "Ripartiamo da zero..."