ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Missione Nasa sulla luna, si cerca l'acqua

Lettura in corso:

Missione Nasa sulla luna, si cerca l'acqua

Dimensioni di testo Aa Aa

Una base spaziale stabile sulla luna: è un sogno che potrebbe avverarsi se l’esperimento in programma oggi dimostrerà la presenza di tracce di acqua.

Una sonda della Nasa lancerà un missile-bomba nel polo sud della luna, una zona al riparo dalla luce del sole, dove potrebbero esserci tracce di ghiaccio. L’impatto, pari a una tonnellata e mezzo di dinamite, solleverà una nube di frammenti visibile, con un telescopio, dalla terra. Il Responsabile del Goddard Space Flight Center della Nasa:“Questo esperimento, è stato progettato per scavare da quattro a dieci metri di profondità nel terreno, con energia sufficiente, da provocare un impatto che genera un segnale che possiamo misurare”. La sonda avrà quattro minuti di tempo per filmare l’esplosione. Gli strumenti a bordo rileveranno l’eventuale presenza di tracce di vapore acqueo o di ghiaccio. “Uno dei grandi risultati di questa missione è l’idea di vivere fuori della terra utilizzando ciò che c‘è già, anziché portare tutto con noi”. La presenza di acqua é considerata indispensabile dagli scienziati per costruire una base spaziale fissa sulla Luna, progetto già in agenda della Nasa per il 2020.