ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Frane nelle Filippine, sale il bilancio dei morti

Lettura in corso:

Frane nelle Filippine, sale il bilancio dei morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Non smette di salire il bilancio delle vittime delle frane nelle Filippine: sono 168 i morti accertati dalle autorità di Manila.

La regione è stata interessata dal passaggio dei tifoni Parma e Ketsana. La zona del Paese più colpita è quella della provincia di Benguet, un’area di montagna nel Nord, dove le abbondanti piogge hanno causato numerosi smottamenti. Le colate di terra e fango portano a oltre 450 il bilancio complessivo delle persone rimaste uccise nell’arcipelago attraversato dal maltempo. Una trentina i villaggi sommersi dalle inondazioni e dalle colate di terra, oltre a due città: Dagupan e Urdaneta. Più di 35.000 persone sono state evacuate dalla protezione civile. Cominciano intanto ad uscire le prime stime dei danni causati dal maltempo: 2 milioni di pesos, l’equivalente di 30 milioni di euro circa.