ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo esecutivo in Grecia

Lettura in corso:

Nuovo esecutivo in Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

Il rilancio dell’economia resta il tema dominante della politica del neopremier greco Papandreou. A 48 ore dalla sua elezione il primo ministro ha nominato il nuovo governo, dove oltre alla leadership, ha preso temporaneamente anche il dicastero degli esteri, carica già da lui ricoperta in passato.

Grande novità del nuovo esecutivo è la divisione dei ministeri dell’economia e delle finanze. Il primo è stato affidato a Louka Katseli, 56 anni, responsabile del programma economico, cavallo di battaglia di tutta la campagna elettorale. Il dicastero delle finanze è andato a Georges Papaconstantinou, 47 anni, già portavoce di Papandreou e deputato europeo. Il paese, dopo una veloce crescita registrata negli ultimi anni, è alle prese con pesante deficit pubblico, in dodici mesi quasi raddoppiato e con un tasso di disocupazione che ha superato l’8%. L’ago della bilancia nella vittoria elettorale è stata proprio la promessa di un piano di rilancio dell’economia da tre miliardi di euro.