ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurozona: la ripresa é fragile

Lettura in corso:

Eurozona: la ripresa é fragile

Dimensioni di testo Aa Aa

La ripresa è costante, almeno in Francia, Germania e Italia. E’ quanto emerge da un’analisi congiunta di tre istituti,Insee, Ifo e Isae, secondo cui il prodotto interno lordo nel terzo trimestre dovrebbe salire dello 0,4%. Una ripresa fragile è il commento degli analisti che non nascondono lo scetticismo in quanto il dato positivo proviene essenzialmente dalle Francia e dalla Germania che hanno realizzato nel secondo trimestre del 2009 una crescita del pil. Intanto Eurostat, l’ufficio di statitsica europeo, ha confermato nella seconda stima il rallentamento in calo del pil nei 16 paesi della zona euro: meno 0,2% nel secondo trimestre.

Un contesto nel quale la Bance Centrale europea sotto la presidenza di Jean Claude Trichet è chiamata a dire l’ultima parola sul costo del denaro. Secondo le previsioni giovedi la Bce non modificherà i tassi.